Pelle disidratata? Ecco i 10 consigli indispensabili

person Pubblicato da: Paolo Sandrini list In: News Il: comment Commento: 0 favorite Cliccato: 86

PELLE DISIDRATA? ECCO I 10 CONSIGLI INDISPENSABILI

Per evitare la comparsa di rughe precoci è importante mantenere la propria pelle ben idratata. Ti sembra di aver provato tante creme idratanti ma non vedi miglioramenti? La disidratazione della pelle può dipendere da molti fattori: per dimenticare questo problema antiestetico dobbiamo correggere le nostre abitudini. Ecco 10 consigli indispensabili per avere una pelle idratata e vellutata!

1

Parola d’ordine: riposo.

Il miglior rimedio per mantenere la pelle in salute è facilitarne il riposo e dormire almeno 8 ore, rendendole un aspetto radiante. Non ci crederai, ma il modo più semplice e più efficace consiste nella notte di sonno rigeneratore di almeno 8 ore. Provare per credere. Dopo una notte intera di riposo, i benefici per la pelle sono immediati: pelle distesa, più nutrita e luminosa.

2

Esfolia la pelle per eliminare le cellule morte.

Esfoliare la pelle è essenziale: una volta alla settimana, utilizza un gommage delicato per il viso, evitando prodotti aggressivi. Quando la pelle viene sfregata diventa più sensibile e vulnerabile al sole, per questo è meglio eseguirlo prima di andare a dormire in modo da evitare di stressarla ulteriormente con makeup o raggi solari.

3

Nutri bene la tua pelle!

Durante il giorno, l’epidermide è soggetta a stress: raggi UV, inquinamento, make-up. Una buona crema da giorno si concentrerà sulla protezione e sul mantenimento dell’idratazione, meglio ancora se con un filtro solare SPF per prevenire l’invecchiamento cutaneo. Durante la notte, invece, la pelle compie importanti manovre di riparazione, ripristino e rigenerazione cellulare. Le creme notte sono concentrati di idratazione e nutrimento, con principi idratanti estremamente potenti, ad assorbimento lento. Per questo le creme notte sono più ricche, spesse: il trattamento viene assorbito lentamente, durante il riposo notturno.

4

Notte in maschera.

Anche se non siete il Fantasma dell’Opera, usate regolarmente una maschera! È sempre buona abitudine dormire con una maschera idratante una volta alla settimana, per rigenerare la pelle. Per evitare di occludere i pori e prevenire le impurità, meglio sceglierne una che non sia a base di oli, preferendo quelle che riportano la dicitura “prodotto non comedogenico”. Quando vi svegliate, lavate il viso con acqua fredda per ottenere risultati migliori e una sferzata di energia! La pelle del viso ve ne sarà grata.

5

Cura bene le labbra.

Le labbra sono tra gli elementi più importanti del viso e non dobbiamo seccarle o peggio ancora arrivare a vederle screpolate. Per labbra seducenti e idratatel’esfoliazione delicata può fare la differenza: passa ogni sera uno spazzolino morbido o direttamente massaggiando con i polpastrelli un po’ di zucchero miscelato con un cucchiaino di olio. Per labbra idratate e a prova di bacio!

6

Alleggerisci il make-up!

Truccarsi, si sa, ci fa sentire più belle. Il tanto amato fondotinta può però andare a peggiorare problemi del derma soprattutto quando non lascia traspirare la pelle (lo stesso vale per i primer, soprattutto quelli opacizzanti). Inoltre, il fondo puòmettere in evidenza le zone più secche, dunque, se non puoi farne a meno, evita quello minerale in polvere e scegline uno idratante, senza dimenticare di applicare regolarmente la crema viso prima del make-up.

7

Dai respiro alla pelle.

Cerca di lasciar respirare la pelle del viso: la pelle assorbe direttamente piccole quantità di ossigeno. Inoltre, struccati ogni sera e utilizza un buon detergente per eliminare tutti i residui di make-up, aprire i pori e permettere alla pelle direspirare durante la notte. Ricorda che i pori chiusi evitano la formazione di collagene nella pelle, necessario affinché questa si mantenga giovane e idratata. I dermatologi consigliano di fare una pausa di due giorni a settimana dal trucco, idealmente durante il weekend, in modo da lasciare alla pelle il tempo di rigenerarsi per bene.

8

Burro e olio non solo in cucina.

Se in certe aree del viso hai la pelle particolarmente secca, affidati a oli particolarmente idratanti come l’olio di cocco o di Argan, o il burro di Karité. Oggi questi prodotti sono formulati per non ungere e sono un must have nella routine quotidiana della nostra skincare!

9

Idrata la pelle dall'interno.

Bevi almeno due litri di acqua al giorno, mangia bene, soprattutto frutta e verdura, assumi tante vitamine e proteine e fai attività fisica. Sembrano consigli banali ma, se li metti costantemente in pratica, noterai dei miglioramenti incredibili.

10

Proteggiti dal sole!

Non esporti al sole senza protezione solare: il sole e il calore possono essere dannosi e peggiorare i tuoi problemi di pelle disidratata. Infatti, lunghe esposizioni non protette contribuiscono molto alla disidratazione della pelle, e alla conseguente formazione di rughe a causa dell’invecchiamento precoce provocato dai danni solari. D’estate le ore più calde della giornata sono quelle più pericolose. Cerca di fare tutte le tue attività durante le ore più fresche, e dopo ogni nuotata ricorda di sciacquare la pelle per togliere il sale.

Commenti

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Nuovo Registro conti

Already have an account?
Entra invece Oppure Resetta la password